Trasferimenti da/per l’aeroporto, taxi e trasporti

Il Cairo è una città parecchio trafficata quasi a tutte le ore del giorno, di conseguenza vi consigliamo di considerare un po’ di tempo per il trasferimento da o per l’aeroporto. Ovviamente dipende molto da dove si trova il vostro hotel, se alloggiate, come noi, in prossimità delle Piramidi, che si trovano un po’ lontano dall’aeroporto, mettete in conto di metterci almeno un’ora dal vostro hotel. Per quanto ci riguarda, essendo la prima volta in Egitto, non avevamo una preferenza tra taxi e mezzi pubblici, ma essendo arrivati al Cairo tramite un volo notturno, abbiamo preferito prendere un taxi, il quale con la cifra di 600 lire egiziane, circa 30€, ci ha portati davanti al nostro hotel.

Abbiamo trovato parecchio comoda l’idea di muoverci in taxi ed abbiamo continuato in questo modo per tutta la durata della nostra vacanza. Per darvi un’idea, possiamo confermare che i taxi sono abbastanza economici, ma vi consigliamo di mettervi d’accordo sul prezzo con il tassista prima di salire in macchina, basterà comunicargli dove desiderate recarvi e sarà lui a dirvi un prezzo. C’è anche la possibilità di chiedere ai tassisti di portarvi in un posto ed aspettarvi per poi riportarvi in hotel, anche in questo caso, concordate prima il prezzo e non avrete problemi.

Nonostante le condizioni della città, in quanto a pulizia, non siano delle migliori, dobbiamo dirvi che i taxi li abbiamo trovati spesso curati, profumati e comodi. Vi capiterà spesso che il tassista vi chieda una mancia, la famosa “tips”, oltre al prezzo concordato precedentemente. Se avete trovato la vostra esperienza in taxi molto soddisfacente e volete premiare il vostro tassista, fatelo, ma non è in alcun modo obbligatorio, considerando che avete pattuito in anticipo il prezzo. Parleremo della questione delle mance in termini più precisi fra poco.