Consigli per risparmiare sui voli

Ebbene sì, anche questo è possibile. Certo, un volo per gli Stati Uniti o il Sudafrica non lo pagherete mai 50€, ma non è detto che utilizzando alcuni trucchi, non possiate ridurre di molto la spesa. Urge una piccola premessa: non pensate di risparmiare prenotando voli con troppi scali.

Prima di tutto sono snervanti da morire, non so voi, ma rimanere sette ore in aeroporto ci ammazza. In secondo luogo, una cosa alla quale non pensa mai nessuno, è che alla fine quello che non spendete per il volo lo spendete in quell’enorme complesso grigiastro da dove partono gli aerei. Avete presente quanto costa una colazione in aeroporto? Oppure un pranzo? Ci siamo capiti. Preferite voli che vi propongono uno scalo, massimo due, non di più.

Ma arriviamo ai modi per risparmiare un po’ sui tragitti aerei:

IMPAZZITE: lo sappiano, questo consiglio è di una banalità disarmante, fatto sta che rappresenta la prima cosa da fare per trovare un volo ad un costo papabile. Utilizzate tutti i siti possibili, spulciate internet in modo maniacale e vedrete che troverete la soluzione che fa per voi.

MARTEDI’ E MERCOLEDI’: attenzione a questi due giorni, può capitare che le compagnie aeree abbiano dei posti ancora liberi a metà settimana, che potrebbero svendere per riempire il volo.

ANDATA/RITORNO: generalmente si ha la tendenza a prenotare un volo andata/ritorno per una destinazione, ma non è detto che sia la cosa migliore. In base alle compagnie, possono cambiare anche i prezzi, per esempio, potreste partire da Milano con Alitalia, e tornare indietro con la United Airlines. Nulla vi vieta, prima di prenotare il volo, di valutare anche quest’opzione.

NEWSLETTER COMPAGNIE AEREE: provate ad iscrivervi alle newsletter delle principali compagnie aeree. In questo modo potrete ricevere offerte esclusive in date che fanno al caso vostro.

CARTE DELLE COMPAGNIE AEREE: informatevi sul sito delle compagnie con le quali volate più spesso e richiedete la tessera. Queste carte vi permettono di accumulare punti ed ottenere, dopo un certo numero di viaggi, un volo gratis. Può anche capitare che possedere una di queste carte vi dia la possibilità di sconti su alcuni viaggi.

4 pensieri riguardo “Consigli per risparmiare sui voli

    1. Ma certo!! Il problema sono quegli scali troppo lunghi o quando sono addirittura due o tre 🙂

Rispondi