Perché intraprendere un viaggio in Perù?

Buongiorno a tutti e bentornati!

Dopo la pausa estiva, durata circa un mese, siamo pronti per raccontarvi tutto, ma proprio tutto del nostro ultimo viaggio. Quest’anno abbiamo deciso di esplorare il Perù in lungo e in largo, partendo da Lima e culminando con la visita al Machu Picchu. Le ragioni che ci hanno spinto ad intraprendere questo itinerario proprio in questo paese sono molteplici e ci piacerebbe condividerle con voi perché possiate scegliere, forse in un futuro, di buttarvi nel nostro stesso itinerario.

6C317E5A-409F-41D8-B7B8-0471B1431FB1
Sulla strada da Arequipa a Puno

In definitiva, quali sono state le reali ragioni del nostro viaggio? Ecco a voi!

  1. La lontananza: andare in Sud America significa esplorare per la prima volta l’altro emisfero, non trovarsi più nel Nord del mondo, ma nel Sud. La sensazione è fantastica, le stagioni sono invertite, le abitudini sono diverse, ci troviamo talmente lontani dalla nostra Italia, che sembra di stare su un altro pianeta. Inoltre, il fatto di stare così lontani, ha una caratteristica estremamente positiva: si stacca, e si stacca per davvero.

    8c4a96f0-afcd-410a-b469-6e8c1ab9223f
    Piccola bancarella a Huacachina
  2. Prezzi contenuti: in vacanza non ci piace limitarci, questo non significa sperperare in maniera indegna, ma non abbiamo nessuna voglia di stare attenti ad ogni centesimo che spediamo. In Sud America, in questo caso in Perù, è molto facile non spendere molto. Non aspettatevi voli aerei economici, soprattutto nel mese di agosto, ma possiamo assicurarvi che la vita costa davvero molto meno rispetto all’Europa, di conseguenza con pochi euro al giorno potrete concedervi anche qualche sfizio.
  3. Il freddo: come dicevamo, le stagioni sono invertite rispetto alle nostre, questo significa che lascerete i 35°/40° dell’Italia, ed atterrerete in un paese nel quale le temperature oscillano tra i -5° ed i 22°. La cosa buona di queste temperature è il fatto che non avrete nessun problema nel visitare o camminare per tutto il giorno, vi godrete delle belle giornate all’insegna del divertimento e della scoperta.
  4. Varietà: la parola d’ordine per definire il Perù è senza dubbio “varietà”. Varietà di cibo, di popoli, di clima, ma soprattutto di paesaggi. Passerete dalla grande città al villaggio di pescatori, dal lago alla montagna, dall’oasi nel deserto alle foreste.

Queste sono state il linea di massima le motivazioni che ci hanno spinto a regalarci questo viaggio indimenticabile. Da domani inizieremo a darvi tantissime informazioni a riguardo, a raccontarvi tutte le nostre giornate e farvi entrare un pochino nell’ottica di un viaggio in Perù 🙂

34b39541-d5e8-4b9d-a114-c24d2e5277c3
Saline di Maras

Rispondi