Quanto denaro portarsi per un viaggio in Perù, valuta ed informazioni utili

La moneta del Perù è il Nuevo Sol Peruviano, 1 sol equivale a 0,27€. Acquistare qualunque cosa in Perù, di conseguenza, è assolutamente conveniente per noi. Il consiglio che vi diamo è quello di partire con dei soldi contanti, ma evitare di cambiarli in Soles in Italia. Vi conviene, invece, andare in banca con una quantità di euro  vostra scelta e farveli convertire in dollari. Considerate che il Perù si trova in Sud America e moltissimi turisti arrivano da lì. Per questo motivo accettano assolutamente di buon grado il dollaro statunitense, come in moltissimi altri paesi, fate solo attenzione alle conversioni, in alcuni casi aumentano i prezzi senza vergogna. Una volta arrivati in Perù e giunti nel vostro hotel, chiedete di cambiare 200 o 300 dollari, con questa somma riuscirete a sopravvivere per un bel po’ di giorni. Man mano, quando i Soles cominciano a scarseggiare, cambiatene altri e così via, non cambiate 1000 dollari all’istante, non vi servirà a molto.

Se il vostro hotel non offre questo servizio, non disperate. Noi, per esempio, li abbiamo cambiati tranquillamente in banca. Vi basterà cercarne una su internet, portare con se una quantità ragionevole di dollari, entrare in banca ed il gioco è fatto. Vi rilasceranno una ricevuta di avvenuta ricezione dei Soles con la rispettiva cifra. Per un viaggio di due o tre settimane, vi consigliamo di portarvi 2000 dollari in contanti, da cambiare ogni qualvolta ne abbiate bisogno. Può darsi che non vi serviranno neanche tutti ed avendo i dollari e cambiandoli volta per volta, una volta tornati in Italia potrete tranquillamente farveli riconvertire in euro.

Rispondi