9 giorno > Imprevisto di trasporto e viaggio per arrivare a Puno

Ieri il Canyon de Colca ci ha regalato grandi emozioni, vedere i condor è stato uno spettacolo naturalistico emozionante, ma non appena siamo arrivati in hotel abbiamo ricevuto una cattiva notizia. La compagnia Cruz del Sur, quella con cui abbiamo prenotato tutti i pullman dei nostri spostamenti, ci ha inviato una bella mail con scritto che, a causa di uno sciopero totale dei trasporti nella regione di Arequipa, la nostra corsa era stata soppressa. Sinceramente, abbiamo avuto qualche momento di panico, soprattutto per il fatto che la nostra prossima tappa sarebbe stata Puno e che la permanenza sarebbe stata di soli due giorni. Questo fatto, avrebbe comportato la perdita dell’escursione alle isole Uros ed il conseguente ed ovvio malcontento. E’ anche vero, però, che quando si viaggia lontano, gli imprevisti capitano e si dovrebbe evitare panico ed ansia. Ecco che ci siamo seduti a tavolino ed abbiamo pensato a come agire nel migliore dei modi. Cercare un altro pullman si è rivelato inutile, come vi dicevamo, lo sciopero ha preso in considerazione tutta la regione di Arequipa e tutte le compagnie. Guardando e riguardando la mail che ci era arrivata, abbiamo notato che erano presenti in copia tutti gli altri passeggeri della nostra tratta dell’indomani, abbiamo cercato una mail ed abbiamo scritto il seguente messaggio :” Buongiorno, siamo Daniela e Mattia e siamo nella vostra stessa situazione per quanto riguarda il tragitto Arequipa-Puno. Al momento non abbiamo molte idee, ma dovremmo arrivare a Puno domani in giornata. Voi che farete? Avete qualche idea? Noi abbiamo pensato di prendere un taxi e se ne avete voglia, potremmo dividere la spesa.”

90ae0c9b-1952-4b14-b82b-15968958625c
Vista panoramica sulla strada da Arequipa a Puno

Il nostro messaggio fortunatamente ha ricevuto risposta la mattina dopo: siamo stati contattati da una coppia italiana come noi, super simpatica e disponibile, con la quale abbiamo cercato un taxi che ci portasse a Puno. La spesa è stata di 400 Soles in tutto. 200 Soles a coppia, ovvero circa 60€. Il prezzo era assolutamente onesto, soprattutto considerando che il nostro tassista ha guidato per cinque ore per arrivare a Puno. Per fortuna, alla fine, quest’imprevisto si è rivelato un ottimo modo alternativo per viaggiare. Essendo in taxi ci siamo fermati più volte per andare in bagno, mangiare qualcosa e comprare qualche souvenir. Abbiamo trovato questi fantastici mercati dove comprare tantissimi articoli a prezzi assolutamente conveniente ed abbiamo avuto la possibilità di vedere panorami davvero spettacolari. Vi lasciamo qui sotto qualche foto 🙂

Rispondi