Hotel da evitare a Creta: Stalis Bay

Sapete bene che i cattivi giudizi li esprimiamo solo quando non c’è davvero altro da fare, e questo è il caso. Si tratta dell’hotel Stalis Bay Apartments a Creta, nei pressi della città di Chersonissos. Questo alloggio si presente discretamente bene, sia per quanto riguarda le recensioni sui vari motori di ricerca (sulle quali a questo punto avremmo qualche dubbio), sia per tutto ciò che concerne le foto di presentazione. Purtroppo, però, è tutto fumo e niente arrosto, sia dal punto di vista della cura nei confronti del cliente, sia per quanto riguarda i servizi offerti, la pulizia e le camere. Partiamo dal presupposto che, una volta arrivati a destinazione, abbiamo trovato la reception vuota, facendo qualche giro per il piccolo complesso, non abbiamo scovato segni di vita, abbiamo quindi dovuto appostarci sulle piccole sdraio presenti in zona accoglienza ed aspettare che qualcuno ci degnasse di un briciolo di attenzione. Dopo venti minuti buoni, si presenta una ragazza oltremodo scontrosa, che ci accompagna in camera e, non rivolgendoci quasi parola, ci lascia al nostro destino. L’appartamento non era del tutto da buttare, si presentava abbastanza spazioso e fresco, se non fosse per il fatto che addentrandosi verso la camera da letto, ci siamo accorti del lago d’acqua che giaceva a terra, come se avessero pulito e non asciugato adeguatamente.

Tralasciando questo dettaglio, evitiamo di farci venire il sangue amaro, e proviamo a viverci il principio della nostra vacanza in tranquillità. La mattina dopo però, abbiamo avuto la prima sorpresa alla quale non abbiamo potuto non dare peso. Uno di noi si è svegliato con occhi gonfi e qualche problema di respirazione, a quel punto alziamo il materasso e notiamo la presenza di enormi pezzettoni di polvere incastonati tra la struttura del letto ed il materasso. Rompendo gli indugi, ci rechiamo subito alla reception, dove troviamo il marito della ragazza che vi abbiamo presentato, intento a fare conti ed amministrazione. Spieghiamo l’accaduto con calma e fermezza, decidono quindi di cambiarci l’appartamento e trasferirci in uno più grande e, teoricamente, più pulito. Trasferendoci, la situazione “polvere” è fortunatamente mutata, lasciando spazio ad altre problematiche. La doccia era davvero piccola, scomoda e motivo di allagamento di tutto il bagno, le stoviglie che avremmo voluto utilizzare per risparmiare cenando qualche sera in casa, erano vecchie e logore, addirittura c’era qualcosa di arruginito. Onestamente, però, la cosa peggiore è stata l’invadenza del personale delle pulizie che, nonostante l’affissione della targhetta “DO NOT DISTURB” posizionata sulla maniglia del nostro appartamento, entrava inesorabilmente e senza permesso in camera quando ancora stavamo dormendo o quando, semplicemente, volevamo goderci un po’ la tranquillità casalinga. Inoltre, non ci siamo ancora riusciti a spiegare quale fosse il motivo dell’intrusione, considerando che durante il soggiorno non hanno praticamente mai pulito. Insomma, un’esperienza da non ripetere e che non consigliamo a nessuno di voi.

5 pensieri riguardo “Hotel da evitare a Creta: Stalis Bay

    1. Esatto, purtroppo ce ne sono tante di strutture che sui vari portali hanno recensioni positive, ma poi si rivelano totalmente inadeguate!!

      1. Soprattutto se ci si spaccia per tutt’altro rispetto alla realtà 🙂

Rispondi