Dove dormire vicino a Pretoria: Soetwaters Guesthouse

Buongiorno lettori, oggi vorremmo condividere con voi un posto magico, la Soetwaters Guesthouse, un posto carinissimo dove dormire nei pressi di Pretoria.

Dove dormire vicino a Pretoria: Soetwaters Guesthouse
Soetwaters Guesthouse

Siamo arrivati a Johannesburg dopo un volo lunghissimo, ben 9 ore, ed eravamo reduci da un altro breve volo da Milano a Istanbul. Per ovvie ragioni, arrivati in aeroporto eravamo distrutti e, dopo aver noleggiato l’auto, non vedevamo l’ora di sistemarci nel nostro primo alloggio.

Abbiamo scelto la Soetwaters Guesthouse per due ragioni: in primo luogo perché si trova a circa mezz’ora da Pretoria, in secondo luogo, poiché avevamo davvero la necessità di rilassarci lontano dal caos della città.

Non appena siamo entrati nella struttura, ci siamo resi conto di quanto avessimo ragione.

Abbiamo trascorso in questo luogo solo 2 notti, sufficienti per iniziare il nostro viaggio nel migliore dei modi.

Soetwaters Guesthouse

Ad accoglierci è stata Mariana, la titolare, che gentilissima e sorridente ci ha mostrato la Soetwaters Guesthouse, ci ha consigliato qualche ristorante vicino a Pretoria e ci ha mostrato la nostra camera. La nostra stanza era la numero 2, composta da una zona letto curata nei minimi dettagli ed un bagno con doccia. Il letto era comodissimo ed abbiamo riposato egregiamente nella tranquillità della campagna circostante.

Dove dormire vicino a Pretoria: Soetwaters Guesthouse
Soetwaters Guesthouse

La struttura è arredata con gusto ed eleganza, il letto è costellato da cuscini che conferiscono un senso di comfort e pace, piccole piantine fanno capolino qua e là, ogni dettaglio è curato nei minimi particolari e la pulizia è al primo posto.

Il bagno, anch’esso molto confortevole, ospitava una doccia rilassante ed un kit con tutto l’occorrente per lavarsi dopo un lungo viaggio. All’interno della camera si trova una TV dotata di Netflix ed una zona caffè con bollitore, cioccolata, caffè, zucchero, qualche snack e stoviglie.

Soetwaters Guesthouse

Per la mattina dopo Mariana ci ha fatto trovare due cestini per la colazione con tutto l’occorrente per godersi il pasto più importante della giornata circondati dalla natura.

Piccolo plus per gli amanti degli animali 🙂

Davanti alla nostra stanza abbiamo fatto un incontro memorabile: nel recinto in legno, troverete alcuni asinelli simpaticissimi pronti a fare amicizia e con i quali abbiamo trascorso qualche minuto divertente.

Soetwaters Guesthouse

Quest’anno è stato per noi molto stancante ed dormire alla Soetwaters Guesthouse ci ha dato la possibilità di rilassarci in vista dell’on the road in Sudafrica che avevamo in programma, avere vicino la città di Pretoria, ma potersi godere la natura è stata la scelta migliore che potessimo fare.

Il nostro secondo viaggio in Sudafrica inizia da qui, ma ecco dove puoi trovare il primo!

Rispondi