Le Lappe Relais: la Toscana in tutte le stagioni

Buongiorno lettori, oggi vorremmo raccontarvi la nostra esperienza allo splendido Relais Le Lappe, che si trova in Toscana, nella provincia di Arezzo.

Le Lappe Relais: la Toscana in tutte le stagioni

Come forse ormai sapete, la Toscana è in assoluto una delle nostre regioni preferite. Ne adoriamo l’offerta turistica, gli splendidi paesaggi, la scena enogastronomica, le tradizioni. Della Toscana amiamo ogni aspetto, così come non possiamo fare a meno di arrivare in regione senza pensare che quella sera stessa mangeremo un piatto di pici al ragù di cinghiale.

E’ come se fosse una tradizione.

Quest’estate siamo rimasti a Milano per impegni lavorativi e personali, ma abbiamo comunque deciso di fare qualche gita fuori porta. In quest’ottica, ci siamo recati al Le Lappe Relais. Il nostro obiettivo era riposarci un po’ prima che settembre, con la sua routine, fosse tornato a incombere.

Questo relais è stato perfetto in ogni suo aspetto e siamo tornati a casa veramente rigenerati.

Iniziamo col dirvi che Le Lappe Relais si trova in una zona di una bellezza davvero speciale, immersa nella natura toscana che tutti conosciamo e amiamo. La strada per giungere a destinazione è sterrata, ma noi ce l’abbiamo fatta tranquillamente anche con la nostra macchina un po’ attempata.

La camera

Non appena arrivati, abbiamo parcheggiato e ci siamo diretti in reception, dove ci ha accolti Kim, una simpatica ragazza danese che, col sorriso, ci ha dato tutte le informazioni utili al nostro soggiorno. Dopo qualche minuto, ci ha accompagnati nella nostra camera, dal nome “I Cipressi“.

Siamo rimasti davvero sbalorditi dai dettagli, dalla cura e dall’attenzione che abbiamo riscontrato in ogni dettaglio. La stanza è bellissima, dotata di ogni comfort ed arredata con uno splendido gusto rustico che noi tanto amiamo .

Il fiore all’occhiello, è indubbiamente la Jacuzzi privata interna alla camera, dove ci si può rilassare dopo le lunghe giornate di esplorazione.

All’interno troverete anche un bel camino da poter accendere nel corso delle serate invernali. Siamo sempre stati in Toscana tra la primavera e l’estate, snobbando, in un certo senso, il periodo invernale. Questa è stata la prima volta che abbiamo pensato di tornare in Toscana anche durante la stagione fredda.

Le Lappe Relais, infatti, dispone di una struttura in pietra, con camini e zone comuni che ben si prestano ad apprezzare la Toscana anche in periodi meno canonici.

Oltre a ciò, abbiamo trovato la camera molto comoda, così come il letto sul quale abbiamo dormito benissimo.

L’offerta gastronomica

Il relais offre ai propri ospiti la possibilità di fare colazione, pranzare e cenare in struttura. A questo proposito, anche se amiamo scovare trattorie tra i boschi, spesso con ottimi risultati, abbiamo provato anche noi quest’esperienza.

La sera in cui siamo arrivati, infatti, abbiamo cenato al relais ed abbiamo assaggiato i loro prodotti con curiosità.

Solitamente viene offerto un menù fisso, anche se si possono richiedere delle modifiche, che conta quattro portate: antipasto, primo, secondo e dolce. Il menù, ovviamente, cambia di giorno in giorno ed in base ai prodotti di stagione, sempre freschissimi e cucinati con gusto e passione.

Siamo rimasti molto colpiti dall’olio di loro produzione, buonissimo e golosissimo!

Anche la colazione non è da meno. L’offerta è molto ampia e capace di soddisfare tutti i palati. Ci sono proposte dolci e salate, partendo dalle torte fatte in casa ed arrivando ai toast ed alle uova. I succhi di loro produzione sono squisiti, noi abbiamo provato quello alle mele.

Il circondario

Se venite in un posto del genere per qualche giorno, probabilmente, come noi, vorrete riposarvi. Ma in caso vi venisse voglia di fare qualche gita, sappiate che avrete l’imbarazzo della scelta.

In un’ora e mezza potrete raggiungere la bella San Gimignano, che noi adoriamo, ma anche Arezzo o Siena, ancora più vicine. Sempre in un’ora e mezza potreste raggiungere la Val d’Orcia, patrimonio UNESCO, oppure Gaiole in Chianti o Cavriglia se volete rimanere vicini.

Noi siamo arrivati solo a Gaiole in Chianti perché, come preannunciato, volevamo prenderci del tempo di qualità per rilassarci.

Bene amici, speriamo di avervi dato un buon suggerimento e di vedervi presto a Le Lappe Relais nella meravigliosa Toscana.

Rispondi