Cosa fare a Los Angeles

Buongiorno lettori, oggi vorremmo raccontarvi cosa, secondo noi, vale la pena fare e vedere a Los Angeles.

Cosa fare a Los Angeles
Entrata degli Universal Studios di Los Angeles

La Città degli Angeli è grande, davvero grande, e sicuramente questo articolo non sarà esaustivo. Se, però, farete un viaggio simile al nostro, vi fermerete a L.A. circa 3/4 giorni che è il tempo adatto per fare tutto ciò che abbiamo fatto noi. E’ anche molto diversa da San Francisco, e questo è un ottimo motivo per visitarla.

Cosa fare a Los Angeles: Walk of Fame e Chinese Theatre

Impossibile citare Los Angeles senza parlare della Walk of Fame e del Chinese Theatre. Entrambe iconiche, sono attrazioni che si visitano con una passeggiata di mezz’ora circa, quindi sarebbe davvero un peccato non inserirle in programma.

La Walk of Fame è la famosissima passeggiata tra le “stelle” di Hollywood, troverete tutti gli attori e le celebrità più brave e famose di sempre.

Il Chinese Theatre, invece, è in realtà un cinema. Qui davanti, però, c’è il famoso Hollywood Footprints, ovvero uno spazio in cui le celebrità hanno lasciato impronte di mani, scarpe e la loro firma! Se poi, già che siete qui, volete entrare al Chinese Theatre, vi basterà acquistare un biglietto per uno dei film in proiezione e potrete vedere gli interni!

Cosa fare a Los Angeles: Hollywood Sign

Ovviamente l’insegna di Hollywood non può mancare nel corso di una visita alla Città degli Angeli. Ci sono tanti posti da cui ammirarla, noi abbiamo scelto il Griffith Observatory. A nostro avviso, come luogo da cui ammirare l’insegna Hollywood è perfetto, e lo è anche per la cornice in cui è immerso.

Si tratta di una bellissima zona alberata e verde, in cui abbiamo anche avuto la fortuna di vedere un coyote. Ironia della sorte, abbiamo visto un coyote, ma non l’insegna!

Incontro con il coyote

Purtroppo la nebbia copriva la scritta Hollywood e noi, non essendo preparati a questa evenienza, ci siamo recati qui solo l’ultimo giorno e con pochi minuti a disposizione. Sicuramente un buon motivo per tornarci.

Cosa fare a Los Angeles: Universal Studios

Se c’è una cosa che è rimasta nei nostri cuori e nelle nostre menti è stata la giornata trascorsa agli Universal Studios. Nonostante il costo, indubbiamente alto, si tratta di una delle attrazioni che più di tutte vi consigliamo. Ci si diverte, si gira in riproduzioni perfette dei set cinematografici, si vivono esperienze adrenaliniche. Insomma, uno spettacolo. Noi li abbiamo amati moltissimo.

Certo, sicuramente è un’esperienza molto turistica e mainstream, ma in tutta onestà estremamente apprezzabile e molto, molto divertente!

Sei siete amanti del mondo del cinema, sicuramente ne resterete estasiati.

Cosa fare a Los Angeles: Warner Bros Studios

Questa è un’altra esperienza che ha a che fare con il mondo del cinema. Mentre gli Universal sono, sostanzialmente, un parco divertimenti, i Warner Bros sono dei veri studi cinematografici. Il costo è inferiore e l’esperienza è molto diversa, in alcun modo simile.

Qui si passa per veri set di film e serie TV, si possono vedere copioni e oggetti di scena, filmati illustrativi ed oggetti appartenuti agli attori. Secondo noi vale la pena vedere sia i Warner Bros che gli Universal, ma se proprio dovete scegliere per ragioni di tempo o denaro, pensate ai vostri interessi.

Cosa fare a Los Angeles
Famosa cisterna, simbolo dei Warner Bros Studios

Se volete divertirvi e passare una giornata all’insegna di montagne russe, giochi e simili, scegliete gli Universal. Se volete vedere come funzionano davvero i set cinematografici e il dietro le quinte, scegliete i Warner Bros.

Cosa fare a Los Angeles: Venice Beach

Venice Beach è un altro luogo iconico da visitare quando si viene in questa zona. Un lunghissimo lungomare fatto di palme altissime, spiaggia dorata e classici ragazzi americani intenti a divertirsi. E’ una zona, non propriamente un’attrazione, e la caratteristica principale, che vi piaccia o meno, è il forte odore di marijuana!

Cosa fare a Los Angeles
Venice Beach

Qui troverete tantissimi ristorantini, negozi di ogni genere, bancarelle e bar. A noi è piaciuta molto Venice Beach, un buon modo per trascorrere un tardo pomeriggio e cenare sulla spiaggia.

Cosa fare a Los Angeles: Shopping al Citadel Outlet

Se siete partiti con una valigia mezza vuota nell’ottica di comprare una volta giunti a destinazione, il Citadel Outlet sicuramente sarà il vostro posto preferito. Noi ci siamo stati mezza giornata ed abbiamo trovato tante cose carine a prezzi davvero ottimi. Ci sono marche come H&M, Puma, Levi’s, Converse, Nike e via dicendo.

Bene viaggiatori, ora che sapete quali sono le cose da fare a Los Angeles in 3/4 giorni, fateci sapere cosa ne pensate 💛

Perché fare un viaggio sulla West Coast americana

Buongiorno lettori, oggi vorremmo raccontarvi le ragioni che ci hanno spinto ad intraprendere un viaggio on the road sulla West Coast americana. Siamo particolarmente affezionati a questo viaggio. E’ stato il primo viaggio intercontinentale mai fatto. E’ stato pura magia, avventura, giochi e paesaggi meravigliosi.

Perché fare un viaggio sulla West Coast americana
San Francisco

Ma andiamo per ordine!

Perché fare un viaggio sulla West Coast americana

I paesaggi della West Coast

Prima di partire abbiamo deciso che questo viaggio avrebbe toccato vari Stati, e così è stato. Il nostro sogno era di mettere piede in questo grande continente, cosa che da lì a breve, avremmo fatto anche visitando il Sud America, il Perù per l’esattezza. Ciò che, invece, non ci aspettavamo, era la grande quantità di paesaggi differenti che avremmo visto. Non avevamo troppo in mente che tipo di scenari avremmo avuto davanti, ma sicuramente, ciò che abbiamo visto ci ha spiazzati.

Siamo passati dal mare di Venice Beach, alla Terra Rossa della Monument Valley, all’assurda Las Vegas. Abbiamo trascorso qualche giorno a San Francisco, la più europea delle città americane, abbiamo percorso strade lunghissime e quasi deserte, ammirando un tramonto meraviglioso che solo la West Coast americana può regalare. Ci siamo stupiti davanti ai 50° della Death Valley e di fronte all’immensità del Grand Canyon, e ancora di più davanti alle sequoie di Muir Woods.

Perché fare un viaggio sulla West Coast americana
Sequoie

La verità è che paesaggi così differenti, in solo viaggio, non ne abbiamo mai visti. Già solo questo, vale il viaggio.

L’esperienza

Ogni viaggio è un’esperienza, penserete. Ed è così. Ma qui, sulla West Coast americana, l’esperienza è quasi da film. Inutile dirvi che dormire nei classici motel americani, ai lati delle autostrade è stato davvero, davvero bellissimo. Nulla di che, a livello di servizi, ma 10 e lode per l’esperienza.

In America, e forse ancor di più su questa costa, si assapora il Sogno Americano. Si passa per Hollywood, per le location viste tante volte nei nostri film preferiti. Solo a Los Angeles può succedere di essere chiamati sentendosi dire “guardate che ci sono Leonardo di Caprio e Brad Pitt vicino alla Hall of Fame, correte!”

Le ore di guida

Non vogliamo mentire. Durante un viaggio così le ore di macchina passate a guidare sono infinite… ma sono anche una delle cose migliori che ricorderete. Guiderete per chilometri e chilometri nel nulla, vi fermerete nei più famosi fast-food, avrete a che fare con qualche persona ogni tanto… una più strana dell’altra! Insomma, i viaggi in macchina sono stati sicuramente una delle cose che ricorderemo con più gioia!

Il senso di libertà

In ultimo, vogliamo parlarvi del senso di libertà che si prova sulla West Coast. Possiamo assicurarvi che non ha eguali! Fermarsi dove si vuole, mangiare quello che capita, essere troppo stanchi e farsi un riposino in auto nel parcheggio di un supermercato. Ma anche trovare attrazioni mai viste su nessuna guida, conoscere persone ai distributori di benzina, sentirsi benedire da un indiano Navajo ubriaco! Tutto questo non ha prezzo ed ancora una volta, sempre di più, possiamo dire che questo viaggio è stato un ottimo inizio per cominciare a viaggiare dall’altra parte del mondo.

on the road