Visitare l’Empire State Building

Vista dall’Empire State Building

Buongiorno lettori, se c’è una cosa dalla quale non potete esimervi se siete a New York, è visitare l’Empire State Building.

Simbolo indiscusso della città. Presente in una miriade di film e serie TV, l’Empire State Building figura tra quelle attrazioni assolutamente imperdibili nel corso di un viaggio nella Grande Mela. Visitarlo era assolutamente d’obbligo, motivo per cui, abbiamo deciso di farlo proprio il primo giorno.

Il costo per salire sull’Empire non è trascurabile, anzi, quindi vi consigliamo di utilizzare la CityPass, una tessera che vi darà accesso a sei delle attrazioni più famose della città. Ovviamente, nel corso dei prossimi giorni, scriveremo un articolo dedicato che vi permetterà di scegliere al meglio che pass utilizzare durante il vostro viaggio.

Visita all’Empire State Building

Partite dal presupposto che la visita all’Empire è qualcosa che nessun viaggiatore intento a visitare New York si perderà, per questo motivo, nonostante la CityPass e, soprattutto, nel periodo Covid, è bene prenotare. Farlo è davvero molto semplice. Una volta acquistata la CityPass, riceverete una mail con tutte le indicazioni. Una volta deciso l’orario ed il giorno della vostra visita, dovrete solo presentarvi in loco circa 10/15 minuti prima, ed il gioco è fatto.

Vista dall’Empire State Building

Noi siamo stati a New York nel periodo natalizio, dal 26 dicembre all’8 di gennaio. Come potrete immaginare, uno dei periodi con maggiore affluenza. Nonostante questo, le file davanti alle attrazioni sono molto scorrevoli, non fatevi ingannare dalla lunghezza.

Vista dall’Empire State Building

Dopo qualche minuto, arriverete all’accettazione e presenterete i documenti richiesti, entrerete all’interno del grattacielo ed inizierete la vostra escursione. Prenderete un’ascensore per salire fino all’86esimo piano e l’emozione sarà fortissima. Vi consigliamo fortemente di fare quest’escursione il primo giorno, o eventualmente, di visitare il Top of the Rock, anche lui incluso nel pacchetto. Vedere la città dall’alto, come primo approccio, è davvero un’ottima idea. Gli interni dell’86esimo piano sono tutti in vetro, quindi non avrete alcun problema a vedere il panorama circostante, che vi stupirà continuamente.

La visita notturna all’Empire State Building

Abbiamo apprezzato moltissimo il fatto che, con lo stesso biglietto, si potesse visitare l’Empire State Building anche la sera stessa. Attenzione solo ad un aspetto. La visita è possibile solo ed esclusivamente la stessa sera della vostra visita in mattinata, quindi vi consigliamo di rimanere in zona e tornare all’Empire verso le 19.00.

Vista dall’Empire State Building

Certo, il panorama è lo stesso, ma possiamo assicurarvi che si veste di un fascino totalmente diverso. Lo skyline di New York, la sera, è romantico e commovente, non perdete questa possibilità.

Visita al Museo dell’Empire State Building

Poco dopo l’entrata nel grattacielo, esattamente al secondo piano, troverete il museo dedicato. Quest’area è molto interessante ed interattiva. Troverete varie zone. Alcune dedicate alla storia della struttura, altre dedicate ai film che sono stati girati al suo interno, come King Kong. Non ci metterete molto, la visita durerà circa mezz’ora, ma siate certi di non perdervi nessun angolo dell’Empire State Building.

Museo dell’Empire State Building