I Caraibi a Barcellona: Ristorante “Bananas”

inciio1Oggi vi parliamo di un ristorante che ci ha fatto tornare bambini, un location stupenda, cibo da leccarsi i baffi, atmosfera romantica e divertente. Non conoscevamo questo ristorante, ma facendo un po’ di zapping su internet l’abbiamo trovato e siamo rimasti subito colpiti dai colori e dall’arredamento particolare e tanto, ma tanto colorato. In realtà, ad essere onesti, abbiamo anche pensato che probabilmente il cibo non sarebbe stato all’altezza delle nostre aspettativi: tanto fumo e niente arrosto! Ed invece siamo rimasti piacevolmente sorpresi, il menù è estremamente vario, esistono proposte di carne, pesce e cibo vegetariano, il tutto accompagnato da musica calda ed armoniosa ed uno staff super competente, educato e gentilissimo.

Non possiamo far altro che consigliarvi questo posto, noi abbiamo deciso di gustare un burrito di manzo e delle favolose crocchette di pollo con verdure verdi molto saporite.

Il locale si trova nel centro di Barcellona, non lontano dal Barrio Gotico, vi lasciamo l’indirizzo esatto:

  • Bananas, Carrer de la Fusina, 7.  Barcellona foto5

Cochaca: ottimo ristorante toscano a Barcellona

thumb_IMG_6554_1024Oggi vi parliamo di un ristorante toscano dove abbiamo avuto il piacere ci cenare a Barcellona. Dopo una giornata di passeggiate ed escursioni fantastiche, mancava solo una bella cena in un posto tranquillo. Ecco che prendiamo in mano il cellulare e, ancora tramite l’applicazione The Fork, prenotiamo al ristorante “Cochaca”.

Già dalle foto presenti sull’app siamo rimasti entusiasti, questo locale si trova nella vicinanze del Barrio Gotico e della Rambla, in una posizione strategica, ma in una via molto stretta dove potete arrivare solo a piedi.

Nel giro di una decina di minuti ci troviamo davanti al ristorante e solo dopo aver scattato qualche foto all’ingresso, entriamo e salutiamo il proprietario che, avendo letto il nostro cognome tramite la prenotazione, ci saluta in italiano!

Ci accomodiamo e cominciamo ad osservare tutti i dettagli presenti in questo posto: la luce è soffusa, le pareti sono in pietra e c’è una piccola scala in legno che porta al piano di sopra dove troverete il bagno. È tutto curato nei minimi dettagli e siamo già innamorati di questo locale.

614c5fb7-2005-4569-9575-f0da19453aba

È tempo di ordinare, ed in effetti, anche il cibo non ci delude: prendiamo un tagliere di salumi toscani, una parmigiana, una lasagna e per finire due tiramisù! Vi consigliamo vivamente di provare la focaccia che fanno qui, è davvero buona, friabile e cotta al punto giusto.

Indirizzo: Carrer d’Ataulf, 5. Barcellona

TapaTapa: vere tapas nel centro di Barcellona

Oggi vi parliamo del nostro super pranzo da TapaTapa, una catena spagnola che offre tapas di tutti i tipi. I prezzi sono assolutamente nella norma, il cibo è senza dubbio ottimo e molto vario, il personale è gentile ed educato e l’atmosfera è divertente e giovane.

Questo posto non ha nulla da invidiare ad altri ristoranti, lo troverete un po’ dappertutto ed è sempre pieno, a questo proposito vi consigliamo di entrare, lasciare il vostro nome ed aspettare un pochino. I tempi sono veloci, quindi non temete di dover aspettare un’eternità per pranzare o cenare, abbiate un po’ di pazienza perché ne vale la pena.

Una delle cose che ci ha colpito maggiormente è la varietà del cibo, troverete carne, pesce, pane, pasta e molto altro, se siete un gruppo di amici ed ognuno ha le proprie preferenze, da TapaTapa non avrete nulla da temere perché ognuno di voi troverà qualcosa che rispecchia le sue esigenze.

Nonostante sia una sorta di fast-food, la qualità degli ingredienti è ottima, hanno trovato sicuramente il giusto equilibrio tra prezzi, qualità e quantità!

 

Ristorante “Internacional”

Oggi vi parleremo del ristorante “Internacional”, teatro della nostra prima cena in quel di Barcellona. Questo posticino è estremamente carino, molto spartano, ma caratterizzato da piatti tipici ed atmosfera raccolta.

In onore del nostro viaggio, abbiamo provato a mangiare come degli autoctoni, perciò abbiamo deciso di ordinare più piatti e dividerceli, in modo tale da assaggiare entrambi tante cose.

Il nostro menu:

  • fajitas di manzo
  • tortilla di patate
  • tacos di manzo
  • profiterole al cioccolato

Mai scelta fu più azzeccata: la carne era cucinata divinamente, le fajitas erano gustose e morbide ed il dolce era fresco e senza dubbio fatto da poco. Non possiamo far altro che consigliarvi questo ristorante, anche per i prezzi che sono assolutamente accessibili.

A Barcellona abbiamo deciso di utilizzare per la prima volta l’applicazione di The Fork, tramite la quale abbiamo prenotato tutti i ristoranti senza mai rimanere delusi. L’app proponeva moltissimi locali in cui gustare ottimo cibo con sconti che andavano dal 20% al 50%, non abbiamo mai speso più di 30€ in due.

Ristorante “Internacional” – Carrer de la Jonquera, 26. 08005 Barcellona

 

Santorini alloggiando al Nomikos Villas

Santorini ha il suo fascino, inutile dirvi che qui vedrete la Grecia che rispecchia esattamente l’immaginario comune di tutti noi. Case bianche, mare blu e colori accesi.

Se volete godervi la vostra sosta a Santorini nel migliore dei modi, dovete assolutamente alloggiare al Nomikos Villas. Questo hotel è abbastanza piccolo, le camere sono poche, quindi prenotate per tempo e sicuramente troverete la sistemazione che fa per voi. La struttura è tipicamente in stile greco mediterraneo e soggiornerete tra le colline di Firostefani.  Le camere, in realtà, sono meglio definibili come appartamenti, pensate che la nostra sistemazione era composta da due interi piani tutti per noi. In ogni caso potrete scegliere se alloggiare in una camera, in un monolocale o in un appartamento. La vista è spettacolare, potrete godervi suggestivi tramonti e sorseggiare un drink nella piscina posta proprio davanti alle camere, che vanta anche un piccolo idromassaggio. I letti sono a baldacchino ed il bagno è interamente incastonato nella pietra.

Se prenotate il soggiorno che comprende la colazione, cosa che vi consigliamo caldamente, gusterete prodotti tipici come yogurt e formaggi, il tutto davanti ad un panorama da sogno.

Cueva Maya: ristorante messicano nel centro di Milano

Negli ultimi anni, la zona tra Piazza V Giornate e Viale Montenero è stata molto attenta ad offrire alla clientela svariate proposte, tra cui ristoranti, bar, vinerie e via dicendo. Non appena si fanno le 18.30 la zona comincia a riempirsi di macchina, di ragazzi, ma anche di adulti che cercano un posto tranquillo dove fare un aperitivo o cenare in compagnia.294d0779-c793-4ccd-be02-c6004fe10c7a

Una di queste sere, sotto consiglio di amici e conoscenti, abbiamo testato il ristorante messicano “Cueva Maya”. Ci troviamo proprio in Viale Montenero, il parcheggio non è sempre facile da trovare, soprattutto durante il week-end, ma essendo una zona ricca di piccole traverse e stradine, basterà fare qualche giro e qualcosa troverete.

Il locale è molto raccolto e non grandissimo, quindi vi consigliamo di prenotare con un po’ di anticipo per non rischiare di rimanere a bocca asciutta. Aperta la porta d’ingresso noterete subito l’arredamento, cosa che a noi è piaciuta particolarmente perché rispecchia un po’ il nostro stile. Muro di mattoni e decine e decine di targhe provenienti da tutte le parti del mondo, con particolare attenzione al Nord ed al Sud America.

Che sia un cena in coppia o con amici, vi troverete a vostro agio, potete decidere di ordinare dal bancone bar a vista un cocktail da gustare insieme alle pietanze tipiche di questo posto. Le porzioni sono abbastanza abbondanti, quindi vi consigliamo di dividere un antipasto con qualcuno e passare direttamente al secondo.

Lo staff è molto gentile ed educato, molto disponibile nei confronti della clientela ed i prezzi sono, tutto sommato, nella norma per essere un ristorante nel Centro di Milano,  l’intervallo si aggira tra i 30€ ed i 45€ a testa.

Fateci sapere cosa ne pensate, intanto vi lasciamo l’indirizzo ed i contatti utili qui sotto.

Cueva Maya

Viale Montenero 19 – 20135 Milano
 02.55.185.740 – 348.35.90.560
 info@cuevamaya.it

L’Antica Trattoria del Gallo 🐓

Oggi vogliamo parlarvi di un ristorante, o meglio una trattoria, nei pressi di Milano.

L’Antica Trattoria del Gallo si trova a Gaggiano, a circa 40km da Milano, ed è un ottimo posto per mangiare bene, spendere in modo ragionevole e trascorrere una bella giornata fuori dalla routine e dal caos che contraddistinguono la città.

Non appena arriverete sul posto ed aprirete la porta d’ingresso vi renderete conto di quanto, in realtà, i sapori, le estetiche e le atmosfere di una volta possano ancora stupirvi. Gli interni sono molto curati, gli arredi sono sapientemente bilanciati tra antico e moderno e non avrete dubbi, siete nel posto giusto.

img_4937.jpgimg_4940.jpg

Il menù offre una vasta scelta tra antipasti, primi e secondi, senza trascurare i dessert che, senza dubbio, vi consigliamo.

Qui si mangia milanese, potete scegliere la famosa costoletta alla milanese, alta o battuta, i ravioli al burro o il riso giallo e tutto, ma proprio tutto, sarà dei vostri gusti.

Fateci sapere 🙂

Qui vi lasciamo l’indirizzo della Trattoria ed i contatti utili:

Via Privata Gerli, 3
20083 Vigano Certosino / Gaggiano MI

Telefono: +39 02 9085276
Email: info@trattoriadelgallo.com

BON WEI: buonissimo ristorante cinese a Milano

Risultati immagini per ristorante bon wei milano
Foto dal Web

Avete presente quei ristoranti cinesi un po’ dozzinali, che fanno pizza, pasta, ravioli al vapore, carne di dubbia provenienza, il tutto in locali poco puliti o estremamente anti estetici? Dimenticateli. Vi stiamo per introdurre uno dei ristoranti più belli ed intimi della città. Questo locale si trova in zona Cimitero Monumentale, in una via non tipicamente nota dei classici itinerari culinari milanesi, ma siamo certi che lo apprezzerete.

La luce soffusa e l’arredo tipicamente asiatico renderà la vostra cena romantica e raffinata, i piatti, sia di carne che di pesce, sono tutti gustosi e composti da ingredienti di alta qualità. Una delle cose che più vi colpirà dei vostri piatti sarà la cura estetica e l’attenzione ad ogni minimo dettaglio. Ci teniamo a comunicarvi che non è un ristorante a buon mercato, potreste spendere dai 30€ ai 60€ a testa se ordinate una buona bottiglia di vino, ma sicuramente uscirete dal locali sazi e di buon umore.

Risultati immagini per ristorante bon wei milano
Foto dal Web
Risultati immagini per ristorante bon wei milano
Foto dal Web

L’isola dei sapori: ottimo ristorante di pesce a Milano

Ci troviamo nel centro di Milano, in particolare in Via Anfossi, nei pressi di Piazza Cinque Giornate. In questa via troverete un ristorante di pesce che vi piacerà moltissimo. Il nome del locale “L’isola dei Sapori” è davvero azzeccato, il menu è ampio ed il pesce è sempre freschissimo.

Partendo dall’antipasto ed arrivando al dolce, gusterete ottimi piatti a base di pesce di altissima qualità. Vi consigliamo in particolare gli spaghetti con le vongole o le linguine all’astice. Come secondo piatto non fatevi mancare un buonissimo filetto di tonno alla piastra accompagnato da pomodorini sardi e rucola; oppure un ottimo fritto misto. Questo è uno di quei ristoranti in cui mangiare il fritto misto non vi appesantirà poi molto, la pastella è molto leggera e l’olio non è eccessivo, come spesso accade. Non dimenticatevi il dolce, perché in questo posto avrete la possibilità di gustare i dessert del Maestro Ernst Knam, il re del cioccolato dal quale il ristorante si rifornisce.

Infine, se avete voglia di qualcosa di fresco, non perdetevi il sorbetto al mango, saporito e rinfrescante, che concluderà la vostra cena nel migliore dei modi.

L’Isola dei Sapori: Via Augusto Anfossi, 10. Milano

The Venetian Resort-Hotel-Casino

Questo non è solo un hotel, è una città. Partiamo dal tema che lo caratterizza ovvero “Venezia”. Questo resort è del tutto ispirato ad una delle più belle città italiane, con tanto di gondole e gondolieri, boutique di lusso, calle e ponti veneziani. Non esitate e fate un giro per l’hotel perché troverete di tutto e di più. All’interno ci sono ristoranti, fast food, negozio di vario genere e target e non dimenticate di fare un giro al casinò per giocare qualche mano o tenervi un biglietto come souvenir della vostra visita a Las Vegas. Ora parliamo delle stanze, per farlo vi descriveremo la nostra esperienza. Appena dopo il check-in, ci è stata data una camera al 35 piano, attraversiamo l’enorme hall e prendiamo l’ascensore per salire fin lassù. Diciamo che più che una camera era un appartamento composto da due bagni, uno piccolino ed uno più grande con tanto di vasca idromassaggio e doccia per due, una camera da letto spaziosa e molto comoda, l’angolo cottura in marmo ed un salottino con divano e tv. Il letto era davvero molto comodo e la vista sulla piscina dall’alto è stata la ciliegina sulla torta.