Dove mangiare ad Arequipa? Zig Zag: uno dei migliori ristoranti della città

d5523ac0-0368-41ca-86d6-0154ac2ea0ad
Portata di Manzo, Alpaca e Pollo, Zig Zag

Buongiorno a voi! Oggi vi parliamo di uno dei ristoranti che ci ha colpiti maggiormente: lo Zig Zag. Si tratta di uno dei ristoranti considerati di lusso ad Arequipa, motivo per cui è consigliabile prenotare. Noi abbiamo prenotato due giorni prima e non abbiamo avuti problemi a trovare posto, ma per evitare inconvenienti, sarebbe bene chiamare qualche giorno prima. Si trova nel Centro Storico della Ciudad Blanca ed è stata una piacevolissima scoperta: non appena entrerete nel locale, non potrete fare a meno di notare i dettagli perfettamente curati e la gentilezza del personale che, dopo avervi chiesto se avete una prenotazione, vi accompagnerà al vostro tavolo.

49b7012a-3081-4b92-9813-f9cfdf795b57
Polpette

Vi verrà servito del buonissimo pane con varie salsine buonissime ad accompagnarlo in attesa di fare la vostra ordinazione, potrete scegliere tra moltissime proposte tutte buonissime, vi consigliamo senza alcuna riserva il mix di carni: alpaca, manzo e pollo. Un piatto che basterà sicuramente da dividere in due. Vi porteranno questi tre altissimi e morbidissimi filetti di carne scelte davvero con cura e cucinate in maniera impeccabile.

Non dimenticatevi, infine, di ordinare il dolce! A questo proposito abbiamo ben poco da dirvi: qualunque scelta voi facciate sarà apprezzatissima dalle vostre pupille gustative.

08800583-233c-4cc0-82bf-cf2e37747179
Cappuccino

 

Dove dormire ad Arequipa: Hotel Palla Boutique

 

Arequipa è una delle città più belle del Perù ed i suoi hotel non sono da meno. Essendo molto grande, troverete un po’ di tutto, per tutte le tasche ed esigenze, ma visto i prezzi abbastanza onesti, vi consigliamo di concedervi qualche meritato lusso vacanziero. Per il nostro soggiorno nella città bianca abbiamo optato per l’hotel Palla Boutique, un fantastico albergo che si trova nel centro storico, vicino a tutte le maggiori attrazioni di sicuro interesse. Considerate che per arrivare nella piazza principale non ci vorranno più di 6/7 minuti a piedi, ancora meno per giungere al Monastero di Santa Catalina ed al Museo Santuario Andinos.

In questo articolo vogliamo parlarvi di questo hotel che ci ha davvero rapiti per bellezza, posizione, colazione e tanti altri servizi. Si tratta di una sistemazione a quattro stelle, costruita quasi per intero in pietra bianca, simile al tipico sillar di questa regione, l’ingresso è molto ampio, la reception è attiva ventiquattro ore su ventiquattro ed il personale è estremamente disponibile. E’ stato proprio grazie a loro che siamo riusciti a trovare un taxi che ci portasse a Puno dopo la brutta notizia dello sciopero dei trasporti. Le camere sono pulitissime, arredate con gusto ed eleganza. In particolare, la nostra era abbastanza spaziosa, il bagno era perfetto per quei tre giorni di soggiorno, il letto era molto comodo e la vasca era stupenda. Riteniamo giusto spendere una buona parola anche per la colazione che si tiene in terrazza all’ultimo piano, con una fantastica vista sulla città ed i vulcani circostanti. L’offerta di cibo è molto ampia, hanno anche la Nutella! Troverete succhi di frutta, latte, dolci ed opzioni salate, il tutto gustato con il sole che sorge ed illumina la città.

a1888e00-b681-413b-a5bf-c9b096fb62e8
Colazione Palla Boutique

Ogni dettaglio, qui al Palla Boutique, è curato nei minimi particolari, a partire la set di benvenuto in bagno fino ad arrivare ai tavoli della colazione che ricordano dei tronchi d’albero. Insomma, dobbiamo dirvi che ci siamo trovati benissimo, siamo stati coccolati ed accontentati in tutto. Il prezzo a notte è di circa 110 euro, compresa colazione ed ogni servizio a vostra disposizione 🙂

Dove mangiare a Huacachina

Come vi raccontavamo negli articoli precedenti, l’oasi di Huacachina è parecchio turistica e davvero molto piccola, questo significa che la scelta di ristoranti è abbastanza ristretta è l’offerta è un po’ turistica, quindi non aspettatevi posti di nicchia o di lusso. Chiarito questo, vi consigliamo due posti dove abbiamo mangiato bene senza spendere una fortuna 🙂

WILD OLIVE TRATTORIA & GUEST HOUSE

Questo locale si trova proprio sulle sponde dell’oasi e potete pranzare o cenare qui senza problemi, non è un posto elegante, ma molto carino dove fermarsi dopo una lunga giornata sulle dune. Noi abbiamo cenato qui la prima sera e ci siamo trovati bene: il personale è un po’ sbrigativo, ma comunque gentile ed educato. La proposta principale è rappresentata dalla pizza, ce n’è per tutti i gusti ed è componibile in base alle vostre esigenze e gusti. Noi abbiamo preso semplicemente una Margherita, ma i ragazzi affianco a noi hanno ordinato addirittura una pizza con l’ananas. Diciamo che a parte l’espressione contrita sul nostro viso causata dalla loro scelta, abbiamo mangiato abbastanza bene, spendendo meno di 50 Soles.

RISTORANTE LA LAGUNA

Abbiamo pranzato qui il secondo giorno a Huacachina ed abbiamo preso il menu bambini per eccellenza: nuggets di pollo, cotoletta, patatine e coca cola. La carne era molto morbida, i fritti non erano pesantio unti e la location era semplice, ma carina. Questo è uno dei posti che i turisti prendono d’assalto, soprattutto a pranzo, per la sua vicinanza all’oasi e la grande quantità di tavoli presenti. Nonostante questo, il servizio è veloce, i camerieri sono molto simpatici ed educati, ed il conto non è salato, anche qui circa 50 Soles.

Dove dormire a Huacachina

Oggi vi daremo qualche dritta riguardo agli alloggi nei pressi dell’oasi di Huacachina, partiamo dal presupposto che per visitare questo fantastico spettacolo della natura, avete due possibilità:

  1. Alloggiare ad Ica, la cittadina più vicina all’oasi: la cosa positiva è il fatto che il vostro soggiorno sarà meno “turistico”, per così dire, rispetto alla scelta di dormire direttamente a Huacachina. Vi troverete a pochi chilometri dall’obiettivo, quindi potete andare e tornare come vi pare, senza grosse problematiche o dispendiose somme di denaro. Ci sono molti hotel carini ad Ica e, se prenotate per tempo, non avrete problemi a trovarne uno che fa il caso vostro.
  2. Dormire a Huacachina: quest’ipotesi rappresenta la scelta fatta da noi, avevamo voglia di svegliarci ed ammirare il deserto fin da subito. Il lato positivo è, senza alcun dubbio, questo. Detto ciò, considerate il fatto che gli albergatori a Huacachina alzano un po’ i prezzi, consci del fatto che questo sia l’unico modo per svegliarsi alle sponde dell’oasi.

In entrambi i casi, possiamo assicurarvi che la vostra scelta non cambierà poi di molto le cose. Fate, però, molta attenzione agli hotel di Huacachina. Come dicevamo poco fa, vi trovate in mezzo al deserto, in uno dei luoghi più turistici del Perù, per questo motivo, è molto facile incorrere in delle sane cantonate. Questa comunicazione non viene solo dalla nostra esperienza, che potrebbe rappresentare un semplice caso, abbiamo sentito altre persone che hanno avuto la nostra stessa esperienza.

Parlandovi della nostra esperienza in particolare, abbiamo soggiornato per una notte nell’hotel DM Mossone, un albergo che presenta pro e contro che vorremmo condividere con voi in modo estremamente schematico, in modo tale che possiate farvi un’idea e decidere di conseguenza.

PRO:

  1. Vicinanza all oasi di Huacachina: vi troverete praticamente ai piedi dell’oasi, il che vi darà la possibilità di vederla al mattino presto ed al tramonto, momenti in cui regala il meglio di se.
  2. Parte esterna: all’esterno, il DM Mossone è molto bello, presenta un grande chiostro colorato, pieno di piante meravigliose.
b4675c91-b153-4155-87d5-d225d1d6f186
Chiostro interno dell’hotel

CONTRO:

  1. Pulizia: hotel sporco e trasandato: non appena entrerete nelle camere, troverete polvere e sabbia in ogni dove.
  2. Riscaldamento: soprattutto la sera, ne sentirete il bisogno, e purtroppo non ce né’ traccia.
  3. Colazione: il buffet è davvero scarno, il cibo è di bassa qualità e la sala in cui vi verrà offerta la colazione è gelida, dimostrazione del fatto che il riscaldamento non è presente neanche nei luoghi comuni.
  4. Personale: purtroppo, sul personale non possiamo dire nulla di buono. Lavorano in modo sbrigativo e superficiale, l’attenzione al cliente è davvero minima e l’educazione lascia un po’ a desiderare.
  5. Qualità/prezzo: noi abbiamo speso circa 80€ per una sola notte, prezzo estremamente eccessivo per i servizi dell’hotel.

Vogliamo concludere quest’articolo dicendovi che, tutto sommato, il nostro soggiorno è durato una sola notte, quindi non abbiamo avuto grossi problemi, ma ci teniamo ad essere onesti e quanto più possibile veritieri. Se soggiornate a Huacachina una sola notte, potreste lasciar correre i difetti di quest’albergo, ma se decidete di fermarvi per un periodo più prolungato, queste scomodità potrebbero risultare più fastidiose.

 

Dove dormire a Paracas? Hotel La Hacienda Bahia Paracas

Dopo i nostri racconti riguardo la fantastica esperienza della visita alle Isole Ballestas, non possiamo certo non nominarvi questo hotel, si tratta dell’ albergo La Hacienda Bahia sito a Paracas, che ha reso la nostra seconda tappa ancora più degna di nota di quanto già non fosse. Abbiamo deciso che, dopo la fredda escursione sulle isole, avremmo voluto trattarci bene ed abbiamo fatto benissimo. La Hacienda è un hotel cinque stelle, quindi non prettamente economico, ma ogni tanto, qualche vezzo, riteniamo sia giusto concederselo.

Al nostro arrivo siamo rimasti stupiti dalla cura dei dettagli, dall’arredamento scelto con gusto, dalle piccole cose, ma anche dalla grandezza di questo resort sul mare. La struttura e curata e pulitissima, le camere sono spaziose e dotate di ogni comfort, il balcone si affaccia sulle meravigliose piscine dell’albergo ed il bagno può vantare un’ampia doccia ed una vasca idromassaggio con vista. Insomma, non abbiamo trovato neanche un difetto ed, onestamente, non avremmo voluto più andarcene. Questo hotel vanta anche una bellissima spiaggia, dalla quale godere di un’ottima vista sulla baia di Paracas, vi consigliamo di uscire dalla vostra camera al tramonto e godervi il sole proprio in quel frangente.

Se, come noi, deciderete di alloggiare in questo albergo ad agosto, non è detto che non riusciate a fare un bel bagno in piscina. Come vi dicevamo nell’articolo precedente, fino alle 9.30/10 del mattino fa abbastanza freddo, ma vi basterà aspettare le 11.00 per fare un tuffo e godervi un po’ di sole. Ci teniamo a spendere qualche parola buona anche per la colazione, che offre un ampio buffet in cui troverete frutta fresca, cereali, yogurt, cornetti e chi più ne ha più ne metta. Ci ha colpito molto positivamente il fatto che ci fosse un piccolo buffet a parte con opzioni senza glutine, questo ci ha fatto capire che qui, il cliente, è sempre al primo posto.

a1acea09-3bc3-4cf6-a98d-f9af18b9b5fe
Tramonto visto dalla spiaggia dell’hotel 

All’interno della struttura troverete un buonissimo ristorante, chiamato El Coral, che offre piatti peruviani e non davvero validi, tant’è che abbiamo deciso di mangiare in hotel, cosa che non facciamo quasi mai. Il centro benessere è il fiore all’occhiello che rende il tutto davvero perfetto, qui avrete la possibilità di scegliere tra vari massaggi rilassanti e trattamenti di ogni tipo. Il costo di una notte si aggira intorno ai 200€, nulla di eccessivo considerando i servizi e la bellezza del luogo, ogni tanto, si può fare 🙂

Dove mangiare a Lima? “La Bodega de la Trattoria”

Questo è un altro dei ristoranti che vi consigliamo vivamente di provare a Lima: ci troviamo, anche in questo caso, nel quartiere Miraflores e siamo venuti qui la seconda sera sul presto perché saremmo dovuti partire la notte stessa per Paracas e non avevamo molta voglia di allontanarci dal nostro hotel. Questa tavola calda ci è stata consigliata da molti ed abbiamo deciso di testarla, senza pentircene, soprattutto per la comodità e la vicinanza al nostro b&b.

Si tratta di un posto molto accogliente, dai colori caldi e vivaci, dove gustare molti piatti a dei prezzi più che ragionevoli. Gli interni ricordano un po’ l’Italia degli anni ’80, quadretti sparsi qua e là, piante e lunghi banconi. Il personale è gentile ed educato, il menu è ampio ed i piatti sono abbondanti. Noi abbiamo osato un po’, prendendo la mozzarella in carrozza, che abbiamo trovato buona, nonostante non fosse esattamente come “quella vera”, una lasagna, anch’essa valida e dei churros accompagnati da una salsa al cioccolato come dessert. Abbiamo speso più o meno 90 Soles, che equivalgono a circa 25€.

“La Bodega de la Trattoria” è una catena, per questo motivo ne troverete ben sette solo a Lima, insomma, pare che tra i locali sia un’istituzione. L’ambiente è molto rilassato e se fossimo stati a Lima qualche giorno in più, ci sarebbe piaciuto tornarci. E’ un locale in cui si può gustare sia un pranzo veloce e frugale, che una cena un po’ più tranquilla.

Indirizzo: Av. Armendariz 299. Tel: 446 5672

Dove mangiare a Lima? Ristorante “CARNAL”, un mix tra buona cucina ed atmosfera romantica

Buongiorno a voi, cari amici, quest’oggi vi parleremo del ristorante CARNAL, una vera e propria chicca nel centro della città di Lima. Partiamo dal presupposto che questo luogo viene preso d’assalto, soprattutto nei week end, quindi vi conviene prenotare per sicurezza. Il ristorante si trova in zona Miraflores, per noi è stato molto comodo e facile arrivarci, ci abbiamo messo circa 8 minuti di Uber dal nostro hotel, che si trovava proprio in questa zona. E’ in ogni caso raggiungibile facilmente anche da Barranco o da qualunque altra zona che ospiterà il vostro alloggio nella capitale peruviana.

La bellezza di questo ristornate si vede già dall’entrata, una grande porta di vetro, molto discreta, ma estremamente elegante. Il personale vi accoglierà con il sorriso e vi accompagnerà al vostro tavolo, portandovi subito pane e burro, con varie salsine aggiuntive (buonissime!). Una volta accomodati, vi guarderete in giro e vi renderete conto di quanta atmosfera conferirà questo posto alla vostra cena, i locali sono ampi, la luce è soffusa e l’arredamento è moderno e curato. Il menù è abbastanza vasto e, come il nome suggerisce, la portata principale è la carne rossa. Vi consigliamo senza riserve il filetto, buonissimo, altissimo ed accompagnato da ottime patate. Un’altra buona parola dev’essere spesa per i dolci che sono assolutamente fantastici, in particolare, vi consigliamo di assaggiare il Chocolate Caramel Brownie, un dolce fantastico, super calorico, servito con gelato alla vaniglia, non ve ne pentirete.

aa4e8527-436c-40f5-91a7-0a655d8694d0
Menu “CARNAL”

Il personale è altamente qualificato, sono tutti molto educati, sorridenti e professionali. Il nostro conto è stato di circa 240 Soles, quasi 70€, un prezzo onesto per quello che abbiamo mangiato, considerando la location, l’ottima qualità delle materie prime ed il servizio ricevuto.

Se deciderete di provarlo, fateci sapere come vi trovate 🙂

Indirizzo: Calle Elias Aguirre 698, Miraflores, Lima. Tel: +51 1 243 3088

 

Dove dormire a Lima? Belma Boutique Bed&Breakfast

Lima è una città molto grande e la scelta di hotel, B&B o case private è assolutamente ampia ed estremamente valida. Oggi vi parliamo del luogo dove abbiamo alloggiato noi, un bed&breakfast che non ha nulla da invidiare ad un hotel di lusso.

0a869ef4-cbbe-4aac-82c9-d1f840043c0e
Giardinetto esterno del Belma Boutique B&B

Si tratta del Belma Boutique Bed&Breakfast, ubicato nel quartiere Miraflores, uno dei più belli di Lima. Qui è tutto curato nei minimi dettagli, dalla reception alle camere, dalla colazione ai servizi offerti alla clientela. Arrivati dopo tante ore di volo, essendo mattina, siamo andati subito a fare colazione e siamo rimasti piacevolmente stupiti.

0347a191-29fa-40de-9d5b-c8dc093fd367
Colazione

Vi verranno offerte moltissime opzioni, tra cui frutta fresca, yogurt, muffin, cereali, omelette e pancakes fatti al momento con gli ingredienti che più preferite, caffè, cappuccino e via dicendo. Saliti in camera abbiamo appezzato la cura e la pulizia della stessa, oltre all’arredamento moderno e funzionale che rende il tutto ancora più bello. Nonostante ci si trovi nel centro di Lima, le camere sono tranquille e silenziose. Ci teniamo a spendere una parola di riguardo per il personale che è stato impeccabile dall’inizio alla fine. La struttura è gestita da una donna molto giovane e carina e da un ragazzo che, oltre ad accogliere la clientela, si occupa della preparazione della colazione. Pensate che siamo partiti per Paracas alle 3 del mattina e ci hanno fatto trovare la colazione pronta per il viaggio, un’attenzione che ci ha fatto molto piacere.

Vi consigliamo senza riserve questo b&b anche per il rapporto qualità prezzo, abbiamo speso 219€ per 3 notti, un prezzo giusto ed onesto, considerando i servizi offerti, la bellezza e la praticità delle camere e l’ottimo personale 🙂

Pastis: un bistrot tutto all’italiana

Oggi vi parleremo di un locale molto carino, dove la semplicità, la qualità e bontà si uniscono a creare un’atmosfera amicale e tranquilla. Si chiama Pastis, si trova in via Marcona, nei pressi di Città Studi a Milano.

È un posticino davvero molto intimo, dove potrete assaggiare tante specialità dal sapore italiano e decidere se gustare un semplice aperitivo, oppure una cena coi fiocchi.

Il menu offre tanti tipi di taglieri di formaggi, salumi o specialità salate. Se decidete di cenare, avrete l’imbarazzo della scelta, vi consigliamo senza dubbio i risotti: buoni, leggeri e per nulla scontati.

Gli hamburger sono buonissimi, lo stesso dicasi per i panini ed i dolci.

In ultimo, non per importanza, hanno un’ottima scelta di vini e prezzi assolutamente nella norma.

Fateci sapere come vi trovate 🙂

Indirizzo: Via Marcona, 90. Milano